DIARIO DI ZONA

Venerdì diario di zona16 GENNAIO 2015 alle ore 18:00 il  Collettivo CASAROSSA40 presenterà “Diario di Zona” con l’autore Luigi Chiarella (Yamunin) e Nicola Fiorita (Lou Palanca). Il libro fa parte della nuova collana QUINTO TIPO diretta da WU MING 1.

Raccontare Torino e l’Italia dei nuovi anni 10 dal basso delle strade, coi piedi sui pedali, e da più in basso ancora, dai seminterrati, dal buio delle cantine, dalle spelonche sotto l’asfalto dove si annidano loro.
Loro. I contatori dell’acqua. Rotelline girano, lancette indicano numeri, quadranti dicono qualcosa. L’acqua che corre nei tubi costa e va pagata.
Arrivare ai contatori è più difficile di quel che sembra: bisogna parlare, convincere, superare barriere, fare lo slalom tra diffidenze e clichés razzisti, sviluppare un nuovo senso di orientamento nella frantumaglia sociale, nella collisione di mondi. Torino è l’Italia. Aggredita, confusa, mugugnante, pronta a distribuire colpe a casaccio e ququintotipo-banner-megafonoindi attraversata da guerre tra poveri… ma anche da resistenze tenaci, molecolari, spesso poco visibili ma vive.
Luigi Chiarella ha fatto di necessità virtù, trasformando un lavoro precario, potenzialmente avvilente, in un’occasione per fare inchiesta e raccontare. Diario di zona dimostra, per chi ancora non l’ha capito, che oggi il “centro” è cieco, o almeno ipovedente. Guardando dal “centro” – il centro del discorso dominante, il centro della Torino “olimpica”, chiampariniana, fassiniana e sì-Tav – non si capisce più nulla. All’inverso, i punti di vista dal margine sono preziosi, sono già contronarrazioni della città e della realtà. Il margine vissuto da Chiarella è quello di una precarietà misfit, girovaga, costretta a “invadere” ogni giorno le vite e le case altrui. Wu Ming 1 e Alegre sono fieri di inaugurare la nuova collana “Quinto Tipo” con una versione rivista e aggiornata del Diario di zona, apparso a puntate in rete, dove l’autore è noto e apprezzato con lo pseudonimo di yamunin.

 

Pubblicato il 17 dicembre 2014, in eventi, territorio con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: