SOLIDARIETÀ CALABRESE COI KURDI DEL ROJAVA

Martedì 5 dicembre sono stati finalmente spediti alla volta di Roma, presso il Centro socioculturale curdo Ararat, tre grossi pacchi pieni di medicine e piccoli dispositivi medici, fatti confluire presso il centro di raccolta del CSOA A. Cartella nel corso di due mesi di raccolta, grazie alle tante realtà sociali calabresi: il Collettivo Autogestito Casarossa40, il CSOA A. Cartella, Non Una di Meno di Reggio Calabria, il CSC Nuvola Rossa, l’Associazione Magnolia, l’Associazione Il Seme e l’Ambulatorio di medicina solidale Smail.

Grazie alla rete di solidarietà che si è messa in moto, è stato raccolto tanto materiali sanitari che verrà inviato – tramite la Staffetta Sanitaria di Rete Kurdistan, la rete di organizzazioni italiane solidali con la causa curda, e della Mezza Luna Rossa Kurdistan Italia Onlus – alle strutture sanitarie delle città e dei campi profughi, in cui risiedono i rifugiati fuggiti dalle aree di guerra di Raqqa e Mosul, della Confederazione Democratica Siriana, come oggi le popolazioni curde, arabe, armene, assire, cecene, turkmene del Rojava nel nord della Siria hanno deciso di ribattezzare la terra in cui abitano e dove stanno sperimentando forme di autogoverno popolare, basato sul pluralismo etnico, culturale e religioso e sull’uguaglianza di genere.

Vogliamo inoltre ricordare che fra maggio e giugno di quest’anno sono già arrivati in Rojava più di 400 kg di medicine, per la gran parte antibiotici. Sono stati utilizzati nelle cliniche di Heyva Sor a Kurd (Mezzaluna Rossa Curda del Rojava) e nelle strutture sanitarie dei campi profughi in cui risiedono i rifugiati fuggiti dalle aree di guerra di Raqqa e Mosul.

Questa costituisce oggi la maggiore emergenza sanitaria. Mentre continua lo sviluppo del sistema sanitario, di cui l’ospedale di Tell-Temr finanziato dalla solidarietà italiana costituisce un importante presidio, la nuova sfida è salvaguardare la salute pubblica anche nei campi profughi.

Pubblicato il 11 dicembre 2017, in comunicati, eventi, territorio con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: