I QUARTIERI PERIFERICI CONTINUANO AD ESSERE ABBANDONATI AL DEGRADO

Nello scorso weekend abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di un gruppo di cittadini di Sant’Eufemia Lamezia (Zona Bosco Amatello) sulle condizioni di degrado ed abbandono in cui versano alcune zone periferiche del quartiere.

Gli stessi cittadini ci hanno comunicato che nel mese di novembre alcuni lavoratori del Comune di Lamezia Terme – poi abbiamo appurato essere i lavoratori semestrali percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria presso il Comune di Lamezia Terme – avevano completamente ripulito l’area nei pressi del sottopasso ferroviario della linea Lamezia-Catanzaro e stoccato i rifiuti a bordo strada in attesa del carico e trasporto in discarica da parte della ditta incaricata.

Oggi a distanza di circa tre mesi la situazione è quella che appare nelle fotografie. Dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale nessun rifiuto è stato rimosso, anzi ai precedenti se ne sono aggiunti altri.

Oltre alla bonifica igienico-sanitario ed ambientale, gli abitanti chiedono l’immediata messa in sicurezza della zona e del tratto di strada che oltretutto risulta particolarmente trafficata e percorsa da molti mezzi agricoli pesanti, rendendo la viabilità estremamente rischiosa per l’incolumità dei conducenti soprattutto nelle ore notturne dove la visibilità diminuisce.

Pubblicato il 20 febbraio 2018, in territorio con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: