Archivi Blog

RIAFFERMIAMO LA CENTRALITÀ DEI TERRITORI

Sabato 03 febbraio (Palazzo Panariti – ore 18:00) il 2° appuntamento della quarta edizione della nostra rassegna resistente avrà come ospiti Vincenzo MILIUCCI e Graziella BASTELLI insieme ai quali faremo il punto sulle lotte in difesa del territorio, per i beni comuni e per la difesa del diritto alla salute. [scarica la locandina]

L’assemblea, co-organizzata con il Comitato Lametino Acqua Pubblica e il Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri”, sarà anche la tappa regionale della CAROVANA NAZIONALE DELL’ACQUA, un percorso di mobilitazione che attraverserà diversi territori per concludersi il 25 marzo a Roma con un appuntamento nazionale. Leggi il resto di questa voce

LAMEZIA TERME, UN TERRITORIO SACCHEGGIATO E DEVASTATO

slide3

Cosa ci insegna l’ultima vicenda ENI-ECOSISTEM e perché bisogna rilanciare la lotta dopo il referendum del 17 aprile.

Sono passati quasi due settimane dalla vicenda che ha visto coinvolte alcune aziende calabresi nel traffico illecito legato allo smaltimento dei residui delle lavorazioni petrolifere negli impianti Eni della Basilicata.

Il dibattito come al solito sembra tutto spostato sulla questione giudiziaria, sull’illecito legato al truffaldino utilizzo dei codici CER (il codice che identifica il tipo di rifiuto trasportato) ma poco è stato detto sull’impatto che queste sostanze ed il loro trattamento industriale hanno sul territorio e sulla salute dei cittadini, soprattutto sui lavoratori e le lavoratrici che quotidianamente vengono a contatto con sostanze delle quali spesso non ne conoscono la reale natura. Leggi il resto di questa voce

CALABRIA TI ODIO

locandina

Attraverso 50 storie, Francesco Cirillo scandaglia tutta la regione e ne tira fuori storie maledette e storie belle e d’amore. La Calabria che tutti vorremmo amare e che invece odiamo per l’indole sottomessa del popolo calabrese, per i poteri forti che controllano tutto dalla massoneria, ai partiti politici , alle amministrazioni. E’ un affresco della Calabria come non è stato mai raccontato . 50 storie di persone che hanno scelto di vivere in Calabria, in luoghi bellissimi e distrutti, innamoramenti che al contrario spingono a restare in una terra difficile. Francesco Cirillo, con la sua scrittura diretta e forte come ci ha insegnato da diversi anni attraverso i suoi libri taglienti, ci racconta diverse storie contrastanti fra di loro e ci parla di inquinamenti, di speculazioni edilizie, di opere abbandonate, di traffici illeciti. Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: