Archivi Blog

RIFIUTI: CONFERMATO L’AUMENTO DELLA TASSA PER IL 2018

APPROVATA, INOLTRE, LA NUOVA ORDINANZA IN DEROGA PER IL TRATTAMENTO E LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI.

Dopo l’approvazione, avvenuta il 19 ottobre, della Delibera di Giunta n. 469 con cui si sospendeva l’efficacia del DGR 344/2017 attraverso il quale la Giunta Oliverio aveva aumentato fino al 55% le tariffe regionali per il conferimento dei rifiuti per l’anno 2018, lo scorso 23 novembre, sempre con delibera di Giunta, la Regione ha approvato la nuova tariffazione per il prossimo anno confermando, seppur con leggere modifiche,  gli aumenti che avevamo già denunciato durante il nostro presidio in piazza lo scorso 14 ottobre e poi con il manifesto affisso per le strade della città nel mese di novembre. Leggi il resto di questa voce

SOLIDARIETÀ CALABRESE COI KURDI DEL ROJAVA

Martedì 5 dicembre sono stati finalmente spediti alla volta di Roma, presso il Centro socioculturale curdo Ararat, tre grossi pacchi pieni di medicine e piccoli dispositivi medici, fatti confluire presso il centro di raccolta del CSOA A. Cartella nel corso di due mesi di raccolta, grazie alle tante realtà sociali calabresi: il Collettivo Autogestito Casarossa40, il CSOA A. Cartella, Non Una di Meno di Reggio Calabria, il CSC Nuvola Rossa, l’Associazione Magnolia, l’Associazione Il Seme e l’Ambulatorio di medicina solidale Smail. Leggi il resto di questa voce

RIFIUTI. LA DANECO FALLISCE E CHIUDE BOTTEGA LASCIANDO DEBITI ED OPERAI PER STRADA!

LA GIUNTA REGIONALE SOSPENDE L’AUMENTATO DELLE TARIFFE PER IL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI PER L’ANNO 2018.

Ma tra il fallimento della Daneco ed il nuovo business di Ecologia Oggi, chi gestirà la fase post operativa della discarica di Pianopoli? Chi pagherà i debiti contratti dalla Daneco con l’erario?

La Giunta Regionale, nella seduta dello scorso 19 ottobre, ha approvato la delibera n.469 con la quale si sospende l’efficacia del DGR 344/2017 con il quale la Giunta Oliverio aveva aumentato fino al 55% le tariffe per il conferimento dei rifiuti per l’anno 2018.

Le iniziative di mobilitazione che hanno coinvolto da una parte i movimenti di lotta in difesa del territorio e dall’altra alcune Amministrazioni Comunali, hanno prodotto i loro frutti! Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: