Archivi Blog

AIUTIAMOLI A CASA LORO!!!

RACCOLTA DI FARMACI DA INVIARE IN ROJAVA (SIRIA DEL NORD)

Sosteniamo concretamente il sistema sanitario per la popolazione del Rojava e i rifugiati di Raqqa e Mosul

Il Collettivo Autogestito Casarossa40 aderisce al nuovo appello lanciato da Rete Kurdistan Italia-Staffetta Sanitaria e dalla Mezza Luna Rossa Kurdistan Italia Onlus, per contribuire a una nuova raccolta e invio di medicine nel Rojava, il territorio della Siria del Nord. Leggi il resto di questa voce

Annunci

INVITO ALLA MOBILITAZIONE POPOLARE

Il Collettivo Autogestito CASAROSSA40 aderisce e promuove la pubblica assemblea indetta per domenica 14 maggio (ore 18:30) dal Comitato Popolare contro il PIROGASSIFICATORE di Falerna e Nocera.

In questi giorni, anche dai canali d’informazione, abbiamo appreso la volontà dell’amministrazione comunale di Falerna di voler realizzare un impianto per la produzione di syngas.

Purtroppo si tratta di un vero e proprio pirogassificatore che sorgerebbe nella zona industriale di Falerna molto dannoso per la salute dei cittadini.

Su questo rischio concentreremo la nostra attenzione chiedendo di fermare questo ulteriore scempio ambientale. Le comunità di Nocera e Falerna sono direttamente interessate a ll rischio di inquinamento da esalazioni tossiche. Leggi il resto di questa voce

TOTALE COMPLICITÀ E SOLIDARIETÀ CON GLI OCCUPANTI DI VIA SAVOIA!

Il Collettivo Autogestito Casarossa40 di Lamezia Terme esprime piena solidarietà nei confronti degli occupanti dello stabile di Via Savoia a Cosenza e dei compagni di Prendocasa, vittime nei giorni scorsi di una minaccia di sgombero, poi rientrata grazie al sollecito aiuto di altre realtà politiche cittadine e di tanti abitanti del quartiere che sono accorsi sul posto per manifestare il proprio dissenso all’operazione che la Questura si accingeva a portare a compimento. Leggi il resto di questa voce

LA SALUTE NON È IN VENDITA

DIRITTO ALLA SALUTE E PRATICHE DI WELFARE DAL BASSO

Venerdì 17 marzo [ore 18:00] – Ex Palazzo Panariti

In tutta Europa sono in atto da diversi anni politiche tese a colpire i nuclei centrali del welfare e attaccare i beni comuni. Anche la salute e la sanità sono sottoposte ad attacchi e tagli di spesa pubblica che producono e favoriscono diseguaglianze nella tutela e nell’accesso alle cure. Contemporaneamente viene incentivato l’ingresso in sanità di gruppi privati, con un obiettivo chiaro: fare profitto sulla nostra salute. Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: